Archivi categoria: Europa

Quo vado? Tutti i luoghi del nuovo film di Zalone

Titolo e locandina del nuovo film di Zalone, campione di incassi, immediatamente fanno pensare al viaggio. Checco, assolutamente determinato a mantenere il suo posto fisso ad ogni costo, con il suo film ci fa viaggiare in lungo e in largo. Molte sono infatti le location dove è stato girato Quo Vado?. Continua la lettura di Quo vado? Tutti i luoghi del nuovo film di Zalone

Cineturismo in crociera

Finalmente 5 minuti di relax… mi siedo sul divano e riesco finalmente a sfogliare il catalogo della compagnia di crociere con cui ho viaggiato lo scorso inverno, che giace da circa due mesi sul mobile dell’ingresso di casa mia.

Sfoglio un pò il catalogo e su cosa mi cade l’occhio? Ecco Continua la lettura di Cineturismo in crociera

Ad Amsterdam nei luoghi di “Colpa delle stelle”

La città di Amsterdam è stata scelta come principale location per moltissimi film di vario genere nel corso degli anni, regalandoci alcuni suoi incredibili e fantastici scorci.
La capitale dei Paesi Bassi, entrata a far parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO dal 2010, viene attraversata da un vasto numero di canali, suddividendosi in circa 90 isole collegate tra loro attraverso diversi ponti. Grazie a questa sua particolare caratteristica, è conosciuta in tutto il mondo anche come la “Venezia del Nord”. Continua la lettura di Ad Amsterdam nei luoghi di “Colpa delle stelle”

Viaggi da “film da Oscar”: Carol, The Danish Girl, Revenant

A Los Angeles sono stati annunciati i nomi degli attori e dei registi candidati ai prossimi Academy Awards, che domenica 28 febbraio si contenderanno le celebri statuette Oscar. Ma perché guardare la premiazione dal divano, quando la si può seguire dalla location del proprio film preferito?  Ecco le proposte di Volagratis.com per sentirsi come sul set.

Continua la lettura di Viaggi da “film da Oscar”: Carol, The Danish Girl, Revenant

Copenaghen, weekend nei luoghi di “The Danish Girl”

The Danish Girl”, il film candidato agli Oscar, ispira nuovi itinerari alla scoperta di Copenaghen, la meravigliosa capitale della Danimarca, perla della Scandinavia e una delle città più verdi d’Europa. Il motore di ricerca viaggi globale Skyscanner.it ha perciò ripercorso i luoghi che appaiono nel film e analizzato l’andamento dei prezzi dei voli dall’Italia nel triennio 2013-2015 nel proprio studio annuale sul miglior momento per prenotare e viaggiare per fornire alcune indicazioni utili ai viaggiatori che volessero organizzare un viaggio alla scoperta della capitale danese.

I mesi più economici per volare a Copenaghen sono gennaio, febbraio e novembre, quando acquistare un biglietto aereo per Copenaghen dall’Italia permette di risparmiare dal 27,7% di gennaio al 17,2% di febbraio, rispetto al costo medio annuale dei voli per questa destinazione.

the-danish-girl-photo-credits-morten-pors

Mentre il consiglio generale rimane di prenotare il proprio volo con 20 settimane di anticipo rispetto alla data di partenza: in questo modo si spende circa il 25% in meno sul costo medio del biglietto.

La trama del film di Tom Hooper, ispirato dal romanzo di David Ebershoff e interpretato da un magistrale Eddie Redmayne, prende vita tra le stradine e i canali di Copenaghen, dallo storico porticciolo di Nyhavn al Palazzo di Charlottenborg. Fra i luoghi di Copenaghen apparsi nel film “The Danish Girl”:

Nyhavn (nella foto in alto)
Nyhavn è il vecchio porticciolo commerciale di Copenaghen, con le bellissime casette colorate che troverete stampate sulle più belle cartoline della città. Gli edifici storici intorno al canale risalgono al XVII secolo e in una di queste (al civico 20), visse anche l’autore danese Hans Christian Andersen. Da qui partono tour in battello, ma anche biciclettate con guide esperte, per scoprire Copenaghen in sella alla bici.

Magstræde
Magstræde è una delle più antiche e famose strade del centro di Copenaghen in cui molto spesso vengono girate scene di film d’epoca e che, a differenza delle sue origini di quartiere poco in voga, ospita oggi molti ristorantini e locali in cui fermarsi a cena.

Nyboder
Qui si possono ammirare gli edifici a schiera dai tetti rossi e intonacati di giallo, che furono messi in piedi da Cristiano IV durante il suo regno (XVII secolo) e che ospitavano gli ufficiali e il personale della Marina danese con i propri familiari. Oggi è una delle zone più caratteristiche di Copenaghen (non a caso il “giallo” di queste abitazioni è divenuto iconico) ed è qui che svetta una statua in bronzo di Cristiano IV inaugurata all’inizio del XX secolo.

denmark-copenhagen-nyboder

Teatro Reale di Copenaghen
Il mitico Teatro Reale di Copenaghen si trova nella piazza Kongens Nytorv. Inaugurato nel 1748, il Palazzo Reale di Copenaghen ha negli anni ospitato personalità rilevanti, tra le quali il filosofo più importante e famoso della Danimarca: Søren Kierkegaard.

Palazzo di Charlottenborg
Pochi lo sanno, ma questo edificio storico, costruito a partire dal 1672 e uno dei palazzi iconici di Copenaghen, custodisce al suo interno opere meravigliose e una delle più belle collezioni di arte contemporanea non solo danese, ma europea. Si trova non molto distante dal Palazzo Reale e fa da sfondo a una delle primissime scene del film.

Frederiksstad
Si tratta di uno dei quartieri cittadini più preservati in Europa e candidato a diventare uno dei Patrimoni dell’Umanità UNESCO per la sua bellezza di luogo in cui poter ammirare in tutto il suo splendore i segni ancora vividi del Settecento europeo.

Amalienborg
Qui risiede la Famiglia Reale danese e trovano ospitalità negozi e boutique di tendenza. Qui si trova anche la statua di Federico V a cavallo e qui avviene il cambio della guardia (Vagtparade) tutti i giorni a mezzogiorno in punto, sulla piazza di Amalienborg. Uno spettacolo imperdibile!

copenhagen-denmark-amalienborg

Pasqua in Italia, 15 idee last minute per un viaggio da film

Ecco 15 idee per una Pasqua last minute in Italia:  15 “viaggi da film” in una delle regioni italiane che hanno fatto da set per il cinema o la televisione. 15 mete ideali da visitare anche in vista dei ponti primaverili…

Continua la lettura di Pasqua in Italia, 15 idee last minute per un viaggio da film

Parigi: culla del cinema

Parigi è proprio la culla del cinema. Qui infatti 120 anni fa avveniva la prima proiezione cinematografica della storia grazie ai fratelli Lumière.

220px-Cinematograph_Lumiere_advertisement_1895

Più esattamente era il 28 dicembre 1895 e 33 spettatori assistettero alla proiezione nel seminterrato del Grand Café, al numero 14 di Boulevard des Capucines. Attenzione: il Grand Café des Capucines esiste ancora ed è una meta perfetta per una cena o un pranzo davvero très chic!

Dal 1895 talmente tante pellicole sono state girate a Parigi e il cinema francese ha assunto talmente tanta importanza, che forse la maniera migliore per iniziare un tour di cineturismo nella capitale francese è visitare il suo museo del cinema al civico 51 di Rue de Bercy. Qui troverete oltre 40.000 film, documenti e oggetti legati al mondo del cinema, in poche parole il più grande tesoro Continua la lettura di Parigi: culla del cinema

Buon compleanno Viaggi da Film

Viaggi da Film ha compiuto il suo primo anno di vita!

Vogliamo celebrarlo con tutti i nostri lettori perché questo anno è stato pieno di passione, di successi e, non lo neghiamo, di fatica. Quella passione che ti fa fare le due di notte perché quel nuovo itinerario di cineturismo lo vuoi proprio finire, perché non vedi l’ora di pubblicarlo e condividerlo per vedere quanto sarà apprezzato.

E allora ripercorriamo brevemente insieme questo anno, perché Viaggi da Film ha raggiunto questo traguardo importante anche grazie a tutti voi.

Continua la lettura di Buon compleanno Viaggi da Film

A spasso per Madrid “Senza Identità”

De Madrid al cielo, recita un proverbio popolare per sottolineare le indiscutibili bellezze della capitale spagnola. Un fascino che da sempre ha dovuto contendersi con la rivale Barcellona. Anche se nell’ultimo periodo Madrid ha una marcia in più. E’ diventata la capitale per eccellenza delle fiction di successo. Qui infatti sono state girate e ambientate molte serie tra cui Velvet (Rai 1) e Senza Identità (Canale 5, la seconda stagione in onda ogni mercoledì), due fiction che dopo il boom di ascolti in Spagna sono sbarcate con ottimi risultati anche in Italia.

Continua la lettura di A spasso per Madrid “Senza Identità”

007 location di “Spectre”, il nuovo film di James Bond

In Spectre c’è la solita irresistibile combinazione: un budget stellare, delle acrobazie spettacolari, dei cattivi ragazzi formidabili e una profusione di battute argute. E per finire, una collezione di location impressionanti in tutto il mondo. Il motore di ricerca viaggi globale Skyscanner ha selezionato 007 dei più bei luoghi che hanno fatto da sfondo all’ultima avventura di James Bond. Continua la lettura di 007 location di “Spectre”, il nuovo film di James Bond